DISAGI E PROTESTE

Marsala, le contrade ancora senz'acqua

di

MARSALA. È ancora emergenza idrica nell' estremo versante nord marsalese. Abitanti delle contrade San Leonardo e Birgi Nivaloro lamentano, infatti, che «l' acqua, che dovrebbe arrivare due giorni alla settimana, arriva invece solo una volta, il mercoledì».

Ciò, naturalmente, provoca notevoli disagi e seri problemi di natura igienica. Soprattutto a chi non dispone di cisterne sufficienti per garantire una buona autonomia. Le alte temperature estive, intanto, rendono ancor più necessaria la disponibilità di acqua (per docce e altri usi igienici). «E quando ci sono bambini piccoli - dice una donna - la situazione diventa drammatica. I piccoli giocano e si sporcano. Hanno più bisogno dei grandi di acqua per lavarsi».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X