Arrestato a Trapani l'assassino dell'agricoltore: le indagini - Video

TRAPANI. E’ stato arrestato questa mattina a Trapani, Francesco Angelo, di 23 anni, il presunto omicida dell’agricoltore 66enne Domenico Barbera. I carabinieri lo hanno individuato nel quartiere Milo. Barbera è morto lo scorso 22 agosto all’ospedale Civico di Palermo.

Secondo gli inquirenti avrebbe ucciso Barbera, pregiudicato di 66 anni di Paceco, perché aveva molestato la sorella, una giovane donna che svolgeva attività di domestica nella sua casa. Gli inquirenti ritengono che Barbera abbia dichiarato di essere stato investito da un'auto mentre era in sella ad una bici, per evitare che venisse fuori la vicenda.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook