IL CASO

Marsala, nuovo raid all'ufficio servizio idrico

di

MARSALA. È già la terza volta, negli ultimi cinque mesi, che gli uffici comunali del Servizio idrico e urbanistica di Amabilina (l' ex scuola elementare del quartiere) vengono presi dall' assalto da ladri -vandali. Nell' ultimo raid hanno portato via suppellettili, distrutto documentazione e macchine da ufficio.

Ma soprattutto hanno rubato alcuni computer nuovi, acquistati dal Comune in sostituzione di quelli rubato lo scorso primo maggio. Di quest' ultimo furto i dipendenti comunalisi sono accorti alla riapertura mattutina dell' ufficio. I malviventi sarebbero entrati da una delle finestre che si affacciano sullo spiazzale dell' area decentrata. Fatta la scoperta, non è rimasto altro da fare che segnalare quanto accaduto agli uffici centrali di via Garibaldi, per la denuncia alle forze dell' ordine, che successivamente hanno effettuato i rilievi necessari all' indagine.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook