SERIE B

Trapani, Sensibile: "Petkovic? Non basta fare una telefonata"

di

TRAPANI. Un difensore ed un centrocampista in entrata, un paio di attaccanti ed un altro del pacchetto degli under in uscita. Ribadito che «il calciomercato, quello vero, inizia a tre giorni dalla fine», per il direttore sportivo del Trapani Pasquale Sensibile «l' importante è arrivare a questa scadenza con le idee chiare, e noi le abbiamo chiarissime».

In particolare per quanto riguarda uno dei giocatori che pressoché quotidianamente viene accostato a questo o quel club di serie A, quel Bruno Petkovic che ha rappresentato la più vistosa rivelazione granata della scorsa stagione.

«Al di là delle schermaglie e dei sondaggi di cui si parla - afferma, categorico - debbo dire che, riguardo a Pektovic, ho ricevuto una sola telefonata da parte di una società di Serie A che mi invitava ad un appuntamento a Milano per discutere e fare valutazioni in prospettiva. Ho risposto che Bruno non è un giocatore sul quale ci sono da fare ragionamenti, ma per il quale presentare offerte che saranno valutate e che al limite possono essere anche accettate.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook