GUARDIA COSTIERA

Principio d'incendio in un natante, soccorso otto diportisti a Campobello di Mazara

MAZARA. Otto persone, tra cui donne e bambini, che si trovavano a bordo di una imbarcazione da diporto sulla quale si era sviluppato un principio di incendio mentre viaggiava al largo di Torretta Granitola, sono state salvate dagli uomini della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo. Sono stati proprio questi ultimi a notare il fumo provenire dal natante e a dirigersi verso di esso per capire cosa stesse succedendo. Accertata la presenza del principio di incendio, pare originatosi nel vano motore, cinque degli otto occupanti, tra cui le donne e i bambini, sono stati strasportati a terra, nel porto di Mazara del Vallo, dove sono stati assistiti da altro personale della Capitaneria, mentre gli altri tre diportisti sono rimasti a bordo e dopo che le fiamme sono state domate la Guardia costiera li ha scortati sino all'ormeggio abituale dell'imbarcazione. Tutti gli otto diportisti sono in buone condizioni e non hanno richiesto l'intervento di personale sanitario. La Capitaneria di porto di Mazara del Vallo ha avviato un'inchiesta per accertare la dinamica dei fatti e valutare eventuali responsabilità sull'accaduto. Inoltre, ha disposto accertamenti tecnici sul natante da diporto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X