BENI CULTURALI

Chiesa di San Francesco, via al restauro delle statue a Trapani

di

TRAPANI. Aggiudicato in via definitiva dalla Soprintendenza all'impresa «Comes Giovanna» di Catania, l' intervento di restauro delle diciannove statue in stucco raffiguranti le «Virtù» e i «Pontefici francescani» custodite all'interno della chiesa di San Francesco d' Assisi, realizzate nel XVIII secolo dall' artista trapanese Cristoforo Milanti.

I lavori dovrebbero iniziare materialmente attorno alla prima decade del mese prossimo, non appena saranno stati espletati tutti gli atti propedeutici, tra i quali un nuovo piano di sicurezza e coordinamento giacché nella chiesa sono in corso altri lavori che riguardano la cupola e l' esterno.

L'importo dei lavori è di circa 40 mila euro (38.938,19 IVA esclusa) con un finanziamento che deriva dal Fondo Edifici di Culto. Progettista e direttore dei lavori è Bartolomeo Figuccio, funzionario della stessa Soprintendenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook