AMMINISTRAZIONE

Porto di Castellammare, 11 milioni per i lavori

CASTELLAMMARE. «Una storia amministrativamente molto complicata alla quale stiamo tentando di porre rimedio con un impegno diretto e attento. Stiamo sbloccando i lavori per il secondo stralcio del porto e abbiamo autorizzato la somma urgenza per il costone sopra il porto, con 260 mila euro. Per il primo stralcio il finanziamento è completo e se non lo fosse siamo pronti ad intervenire perché abbiamo una programmazione sui porti in Sicilia, con fondi europei ed il Patto per il sud, e stiamo scegliendo le priorità. Il completamento del porto di Castellammare è una priorità del governo regionale».

Parola dell' assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni Pistorio, presente ieri mattina al castello arabo normanno di Castellammare del Golfo, per la consegna dei lavori del secondo stralcio dei lavori per la messa in sicurezza del porto. L' apertura del cantiere non è stata contestuale alla consegna: per non intralciare le attività del posto si attenderà la fine del momento di piena estiva. I lavori dovrebbero essere avviati intorno al 15 settembre.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X