PIAZZA DEL POPOLO

Lite a colpi di accetta, due parcheggiatori arrestati a Marsala

MARSALA. Una lite a colpi di accetta e di cintura con borchie in metallo tra parcheggiatori abusivi avvenuta nel centro di Marsala è sfociata nell'arresto, ad opera della polizia, di due fratelli tunisini accusati di lesioni personali aggravate: Tahar Mahjoub e Salaheddine
Mahjoub, rispettivamente di 40 e 35 anni.

I due nordafricani avrebbero aggredito e ferito un uomo, che era con la sua famiglia, in piazza del Popolo. Entrambi gli arrestati avevano precedenti per minacce, lesioni personali, furto e altro. Dopo la convalida dell'arresto, la magistratura ha rimesso in libertà i due arrestati, disponendo l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X