Trapani, polemiche sui giochi d'artificio in città

di

TRAPANI. "Sbagliato far svolgere i fuochi d' artificio per i festeggiamenti della Madonna Patrona di Trapani nel Molo Ronciglio del Porto per le nefaste conseguenze sull' avifauna e sulla flora della Riserva delle Saline".

Il Movimento Cristiano Lavoratori di cui è presidente Ubaldo Augugliaro si schiera al fianco di Anna Giordano, direttore dell' Ente gestore della Riserva e contro la determinazione del sindaco Vito Damiano di far effettuare, come tradizione, i fuochi pirotecnici. MCL, che è un' Associazione ecclesiale che,tra l' altro, promuove la Dottrina sociale della Chiesa "quale codice comportamentale dei cattolici impegnati nel sociale e in politica" condivide, in particolare, l' opera svolta da Anna Giordano al fine di trovare un' alternativa sostenibile che conciliasse la necessità di tutela dell' avifauna e della flora della Riserva con la spettacolarità dei giochi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X