NUOVO SISTEMA

Paceco, il Comune risparmia 40mila euro sulla telefonia

PACECO. Un risparmio di oltre 40 mila euro. In tanto è stato quantificato dal sindaco di Paceco Biagio Martorana il passaggio effettuato dalla telefonia tradizionale alla Voip.
"Una scelta adottata sulla linea della razionalizzazione delle spese e dell' incremento dei servizi resi ai cittadini. In questi giorni, dice Biagio Martorana, dopo un periodo di affiancamento, l' esistente sistema di centrale telefonica è stato definitivamente sostituito con un nuovo sistema in tecnologia VOIP.

Questa tecnologia consente di trasmettere la voce come un qualsiasi altro dato e di realizzare nuovi servizi telefonici attraverso la rete informatica, con significativi risparmi su canoni e traffico telefonico.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X