SERIE B

Il Trapani spazza via il Seregno e va avanti

di

TRAPANI. Il Trapani supera agevolmente il primo impegno di Coppa Italia Tim superando per 3 a 0 il Seregno in un Provinciale gremito di spettatori. Un incontro che si è rivelato interessante per l’allenatore Cosmi che ha avuto importanti indicazioni sulla condizione della squadra. I granata sono già in vantaggio al 2’ con De Cenco che sfrutta una indecisione della difesa ospite.

Per attendere un’azione di rilievo si deve aspettare fino al 25’ quando si sveglia il Seregno che con un dialogo Arca-Valente impegna in un ottimo intervento il portiere granata Guerrieri che salva la propria porta. Il Trapani raddoppia ancora con De Cenco al 33’che mette in rete da distanza ravvicinata un ottimo servizio di Rizzato. Al 38’ si rivede il Seregno con una pregevole azione in area di Valente il cui tiro a rientrare sfiora il palo alla sinistra di Guerrieri comunque ben piazzato.

Il Trapani va vicino alla terza marcatura con un cross di De Cenco con tre granata che si avventano sulla palla ma non riescono a raccogliere bene. Il portiere ospite Aiolfi si fa male in uscita però fortunatamente riprende il proprio posto dopo qualche minuto. Allo scadere del primo tempo il portiere del Seregno respinge di pugno una bomba su calcio piazzato di Barillà. Nella ripresa parte alla grande il Trapani che con De Cenco al 52’ manda un difficile pallone in porta dalla sinistra ben respinto da Aiolfi. Il Trapani si fa vedere spesso sotto ma non riesce a concludere. Al 71’ grande azione di Coronando che in area dalla destra semina il panico e mette dentro a fil di palo. Il Trapani sfiora il poker al 77’ con Barillà che stoppa bene in area e con un pallonetto supera il portiere con la palla che va fuori di un soffio.

Al 37’ il Trapani rimane in dieci per l’espulsione del difensore Legittimo (nuovo arrivo dal Lecce). Cosmi provvede subito e inserisce in difesa il neo arrivato dalla Roma Casasola. Allo scadere il nuovo entrato Raffaello anticipa bene il portiere in uscita però il suo tocco non centra la porta. Al 91’ gran parata del portiere Guerrieri su conclusione ravvicinata di Capogna. Adesso in Coppa i granata troveranno il Bologna in campo esterno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X