PARCO ARCHEOLOGICO

Selinunte, sponsorizzazioni ora più facili

di

SELINUNTE. Sara' piu facile per i privati poter sponsorizzare interventi a favore dei templi di Selinunte. Con l' avvio ufficiale dell' Ente Parco di Selinunte e Cave di Cusa, cambia anche la gestione degli inteventi sa parte di aziende private.Intanto già da giovedi scorso, gli incassi della biglietteria del Parco non vengono più versati alla Regione Siciliana. E' gia' attivo il nuovo conto corrente dell' Ente Parco, presso l' Istituto di Credito che si è aggiudicato il servizio.

"E' una stagione storica- ha affermato il direttore Enrico Caruso- i soldi dei biglietti adesso sono a disposizione dell' Ente e possiamo dare il via alle sponsorizzazioni private , in condivisione con l' assessorato regionale cge dovra' essere informato. A fine agosto daremo il via al progetto della cantina Sette soli. Ci sono altre proposte in cantiere che stiamo valutando. Possiamo dire - conclude Caruso- che adesso l' autonomia del Parco , è ufficiale". Ci sono voluti sedici anni di carte e di varie istanze presentate all' assessorato regionale ai Beni Culturali per ottenere l' agognata autonomia dell' area archeologica di Selinunte.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook