CARABINIERI

Marsala, spaccio di hashish ed erba: 2 arresti

di

MARSALA. Una lotta senza quartiere quella sferrata da alcuni mesi dalle Forze dell' ordine, polizia e carabinieri, ai trafficanti di droga: coltivatori di canapa indiana e spacciatori. Dopo l' arresto di due petrosileni eseguito dai carabinieri per coltivazione e detenzione di canapa indiana altri due arresti sono stati operati dalla polizia in pieno centro urbano a Marsala.

Qui, grazie alpotenziamento dei servizi di controllo del territorio messo in campo con l' impiego di pattuglie moto -montate, due giovani tunisini sono stati tratti in arresto in flagranza di reato di detenzione al fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana. Sono Marouene Khadhhrani di 23 anni e Abdessalem Boubaker di 19, entrambi con precedenti specifici. Il loro arresto è stato è stato effettuato nel centro storico dalle pattuglie a bordo delle nuovissime Bmw F700 GS fornite alle squadre speciali della polizia che hanno individuato i due tunisini mentre stavano cedendo lo stupefacente ad un acquirente che, alla vista degli agenti, si è allontanato precipitosamente, riuscendo a sfuggire alla identificazione disperdendosi tra i passanti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook