COMUNE

Petrosino, in una lettera anonima un'intimidazione al sindaco

TRAPANI. «Avviso 1 fate boooooommmmmm capito un botto (avete famiglie)». Si conclude così una lettera anonima pervenuta al sindaco di Petrosino, Gaspare Giacalone, e alla sua giunta. A diffondere la notizia è stato lo stesso primo cittadino sul suo profilo facebook. La lettera è firmata da una fantomatica «Associazione Volontari Petrosino d.occhio».

Il primo cittadino pensa che alla base dell'intimidazione vi sia l'attività condotta dall'amministrazione sul fronte della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti. «Occupandoci di rifiuti - scrive il sindaco su facebook - arriva un nuovo messaggio anonimo per me e per tutti gli assessori. A testa alta, schiena dritta e muso duro».

In passato, Giacalone ha denunciato l'arrivo di altre lettere anonime. L'ultima alla fine dello scorso marzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook