L'INCIDENTE DI VENERDI'

Mazara, colletta per i funerali. Il Comune: pagheremo tutto noi

di

MAZARA DEL VALLO. Tam-tam di solidarietà a Mazara del Vallo, per la raccolta fondi in favore della famiglia Cervino, vittima della tragedia avvenuta venerdì scorso all'interno dell' area di sosta Costa Gaia dell' autostrada 29 direzione Palermo. La famiglia non versa in buone condizioni economiche e ci sono grosse difficoltà per far rientrare le tre salme dal cimitero di Alcamo in città.

Ma l'iniziativa dovrebbe subito fermarsi. Il sindaco di Mazara, Nicola Cristaldi, in serata ha annunciato infatti che il Comune pagherà per intero le spese dei funerali.

Erano le 13 di venerdì, quattro persone della famiglia Cervino viaggiavano su una Fiat Punto blu in direzione dell' aeroporto Falcone Borsellino. Improvvisamente, subito dopo lo svincolo di Castellammare del Golfo, l' auto è entrata a gran velocità nella piazzola di sosta ed è andata a sbattere violentemente contro un Tir parcheggiato.

A causa dell' impatto sono morti sul colpo Salvatore e Francesco Cervino di 72 e 47 anni, padre e figlio, e il loro nipote Salvatore Lentini di 15 anni, figlio della sorella di Francesco Cervino. È rimasta gravemente ferita Rosaria Milanese, 68 anni, moglie di Salvatore Cervino, che è ancora in coma presso la Rianimazione dell' ospedale Villa Sofia di Palermo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X