SERIE B

Il Trapani può perdere Citro, c'è il Benevento

di

TRAPANI. È uno dei giocatori che, al pari del centrocampista Matteo Scozzarella e dell' attaccante Bruno Petkovic era stato indicato, anche dal neodirettore sportivo del Trapani, Pasquale Sensibile, come uno dei giocatori incedibili. Ma il Benevento avrebbe pronta per il bomber tascabile Nicola Citro la classifica offerta «irrinunciabile».

Se così realmente fosse e se la società granata l' accettasse, il capocannoniere granata della scorsa stagione (14 gol tra campionato e play off) si trasferirebbe nell' ambiziosa matricola. Nell' agenda di Pasquale Sensibile ci sarebbe già, intanto, un appuntamento con il direttore generale del Bassano Werner Seeber per discutere dell' attaccante Caio De Cenco, appena rientrato nel Trapani. A costo zero dopo essersi svincolato dal Pavia.

L' eventuale trattativa per De Cenco, anche se il giocatore non ha sfigurato nello scorcio della scorsa stagione giocato a Trapani (6 presenze e un gol in campionato, tre presenze nei play off), non metterebbe, però, la tifoseria granata nelle stesse ambasce che susciterebbe quella per Citro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X