ALLO STAGNONE

Ha un malore a mare, muore anziano a Marsala

acqua, anziano, marsala, morto, Trapani, Cronaca
Marsala

MARSALA. Un uomo di 84 anni, Luigi Pietrucci, originario di Roma, ma residente a Marsala, è morto, oggi, intorno a mezzogiorno, mentre faceva il bagno in mare della Riserva naturale dello Stagnone, di fronte contrada Ettore Infersa. L'anziano, che era andato al mare da solo, è stato visto annaspare e chiedere aiuto da altri bagnanti che lo hanno soccorso.

Portato a riva e chiamati i soccorsi, l'uomo è deceduto poco dopo, nonostante i tentativi di rianimarlo fatti dai sanitari arrivati con l'ambulanza. Alla base del decesso ci sarebbe stato un improvviso malore mentre faceva il bagno nelle acque basse (non più di mezzo metro) di fronte la riva in una zona chiamata "Lupa". I medici del Pronto soccorso, infatti, parlano di morte per annegamento. Indagano i carabinieri di Marsala.

Anche un licatese di 45 anni, Davide Curella, è morto, un paio di settimane fa, al Pisciotto, una delle spiagge di Licata maggiormente frequentate in estate. Intorno alle 18 i bagnini di un lido della zona, ed alcuni bagnanti, guardando il mare hanno notato che a poche decine di metri dalla riva c' era un uomo che annaspava tra le onde. Senza esitazione i bagnini si sono tuffati in acqua per prestare i primi soccorsi. Con poche bracciate sono arrivati nel punto in cui c' era l' uomo in difficoltà. Lo hanno riportato a riva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook