L'INIZIATIVA

Tre Fontane, comitato a difesa della frazione

di

TRE FONTANE. Per il sindaco Giuseppe Castiglione quella che sta vivendo non è un' estate facile. A partire dai rifiuti che rimangono sulle strade, le difficoltà nei conferimenti in discarica e una maggiore produzione di immondizia nelle frazioni di Tre Fontane e Torretta Granitola.

Qualche giorno fa, sulla montagna di sacchi neri depositata vicino i cassonetti a cento metri dal villaggio turistico Kartibubbo a Torretta Granitola è stato appiccato il fuoco. Alle difficoltà di gestione, alle accuse del movimento "Io amo Campobello" (coi due consiglieri Enza Zito e Giacomo Gentile e il loro coordinatore Mario Giorgi) si è ora aggiunto il "Comitato spontaneo per i diritti dei cittadini", i cui portavoce sono Tony Bascio (già M5S), Salvatore Gancitano, Francesca Di Natale e Marcella Biancalani.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X