CONTI PUBBLICI

Alcamo, il Comune: «Velocizzare l'incasso dei crediti»

di

ALCAMO. «Velocizzare l' incasso dei crediti facilitandone le procedure e riducendone i tempi». È l' obiettivo dichiarato dalla nuova amministrazione comunale pentastellata di Alcamo, guidata dal sindaco Domenico Surdi, con il suo vicesindaco e assessore all'Economia, Roberto Scurto, il quale ieri ha diffuso una nota sottoscritta congiuntamente con il dirigente generale del Comune, Sebastiano Luppino, al fine di precisare alcuni fondamentali aspetti del rendiconto di gestione approvato dalla giunta.

Annunciano, infatti, che «verranno intraprese, già nelle prossime settimane, azioni mirate che riguarderanno in primis l' ufficio tributi, la riscossione, il contenzioso, i rapporti con Riscossione Sicilia spa». Tengono anche ad avvertire che, se è pur vero che il Comune ha rispettato l' obiettivo del Patto di stabilità 2015, «bisogna ricordare che il saldo era misto e che anche in questo caso dal 2016 bisogna fare i conti con la nuova normativa che impone il rispetto degli equilibri tra le entrate e le uscite. In sintesi i Comuni italiani, ed in questo Alcamo non fa eccezione, potranno spendere per il futuro soltanto quello che incassano».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook