CALCIO

Trapani, Pasquale Sensibile è il nuovo direttore sportivo

TRAPANI. Pasquale Sensibile è il nuovo direttore sportivo del Trapani Calcio. Questa mattina il neo ds ha incontrato a Roma il tecnico Serse Cosmi, per un primo confronto al fine di programmare da subito il lavoro e completare la rosa. Sensibile ha 45 anni, originario di Lecco, e un passato da calciatore tra la fine degli anni Ottanta e l'inizio del Duemila.

Sensibile Dal 1988 al 2003 ha disputato 275 partite fra Serie C1 e Serie C2 con diverse squadre, segnando 15 gol nel ruolo di mediano.
Da dirigente ha avuto il primo incarico nel marzo 2005 come consulente dell'area tecnica dell'Hellas Verona, divenendo poi responsabile dell'area tecnica. Nel 2006 entra nello staff della Juventus, in qualità di responsabile degli osservatori e rimarrà a Torino fino ale 2008.

Walter Sabatini lo porta al Palermo come suo collaboratore dove rimarrà fino al 2009, quando passa a fare il direttore sportivo del Novara. Sotto la sua dirigenza la viene promossa dalla Lega Pro Prima Divisione fino alla Serie A. Nel 2011 viene ufficializzato come direttore sportivo della Sampdoria retrocessa in Serie B dove rimarrà fino alle sue dimissioni.

Nel novembre 2013 firma un contratto di quattro anni con il Mantova, militante in Lega Pro Seconda Divisione, dove assume la carica di direttore sportivo. Dopo essere stato sollevato dall'incarico passa allora alla Roma, chiamato da Walter Sabatini come responsabile dello scouting estero della società giallorossa. Adesso la nuova avventura col Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X