SERIE B

Trapani, corsa a tre per il nuovo «diesse»

di

TRAPANI. Il comunicato prodotto ieri dall' ufficio stampa del Trapani Calcio è di un' inequivocabile chiarezza. La società, in poche righe, chiarisce che c' è e che la formale risoluzione del contratto col direttore sportivo Daniele Faggiano (che pare arriverà fra oggi e domani) non mina in nessun modo il suo futuro. Il nome del nuovo direttore sportivo, infatti, sarà annunciato a stretto giro dall' annuncio ufficiale della separazione col dirigente pugliese.

I nomi caldi sono sempre gli stessi. In pole ci sarebbe sempre Paolo Cristallini, ex calciatore tra le altre di Torino, Piacenza e Vicenza. Proprio della società veneta è stato anche più di recente direttore sportivo ed il suo nome era già circolato quando si parlò di un possibile passaggio di Faggiano al Bari, non più tardi di un mese fa.

L' altro nome che circola è quello di Giorgio Perinetti, del quale il ds di Veglie è stato braccio destro in diverse esperienze, tra cui quelle al Bari e al Siena. È il suo mentore. Trattativa difficile ma non impossibile. Quantomeno una chiacchierata, stando ad indiscrezioni, ci sarebbe già stata. Il terzo, più defilato almeno per il momento, è quello di Guglielmo Acri, ex direttore sportivo della Ternana.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X