LA NOMINA

Petrosino, al Comune un avvocato contro l'evasione fiscale

di

PETROSINO. L'amministrazione Giacalone ha nominato un noto professionista romano, l' avvocato Sergio Trovato, per essere assistita nelle controversie legali scaturite dall'azione di contrasto all'evasione fiscale. A Trovato andranno 20 mila euro l' anno.

"Il servizio tributi di questo Ente - si legge nella delibera con cui la giunta municipale conferisce l' incarico - ha avviato già da tempo un' azione diretta ad accertare tutti gli evasori dei tributi comunali. L'attività è sfociata in una serie di avvisi di accertamento nei confronti della cittadinanza petrosilena.

A fronte di tale attività, sono pervenuti diversi ricorsi in Commissione Tributaria avverso gli avvisi trasmessi da questa Amministrazione". Si è innescato, quindi, un contenzioso con parecchi cittadini. E per questo, l' amministrazione comunale ha ritenuto "necessario avvalersi di professionisti del settore che possano rappresentare e difendere le ragioni dell' Ente in ogni grado di giudizio e nel contempo che si possa avviare un valido contributo per la corretta gestione di tutta la fase sia di studio che di rappresentanza".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X