RACCOLTA RIFIUTI

Belice Ambiente, i 324 lavoratori in servizio a scaglioni

di

TRAPANI. Il trasferimento dei dipendenti della Belice Ambiente alla Srr Trapani Sud, avrà i suoi tempi ma alla fine tutti i dipendenti saranno tutelati. Il disegno di legge approvato qualche giorno fa dal governo Crocetta salvaguarda tutti e 324 lavoratori ma non tutti potranno prendere subito servizio.

Il meccanismo è semplice. La Srr Trapani Sud è' pronta ma il servizio deve essere affidato dai comuni, in base ai loro piani di Aro, alle imprese che vincono la gare di appalto che dovranno assorbire i dipendenti dell' ex Belice Ambiente. Solo dopo la individuazione anche provvisoria dei gestori, e' possibile trasferire nei vari cantieri i lavoratori, individuati dalla Belice e assunti dalla Srr.

Per individuare i gestori non e' possibile usare il 191, perché l' ordinanza 6/2016 afferma che va rispettato il codice appalti. Questo prevede una procedura d' urgenza all' art 63 che in 10 giorni consente di fare una gara. I Comuni, pertanto devono operare in fretta per adeguarsi alle norme.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X