APPALTO

Porto di Mazara, dalla Regione via libera all'escavazione

di

MAZARA. La telenovela del dragaggio del porto canale di Mazara sembra alle battute finali. Ieri mattina, nella sede del Distretto della pesca, nel corso della riunione aperta, organizzata dal Coordinamento Filiera Ittica Mazara, sono intervenuti l'Assessore regionale all' Agricoltura e Pesca, Antonello Cracolici, il Vice Sindaco della Città di Mazara del Vallo, Silvano Bonanno, il Commissario Straordinario della Regione, delegato per l' Attuazione degli Interventi per la Mitigazione del Rischio Idrogeologico, Calogero Foti, il Comandante della Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo, Giuseppe Giovetti, rappresentanti del CNR, di associazioni ambientalistiche, e di tutte le categorie produttive e sindacali della vita economica e sociale del porto di Mazara. Sono stati elencati tutti i problemi inerenti i ritardi dei lavori per l' escavazione del porto e non solo.

Occhi ed orecchie puntati, principalmente, su Calogero Foti che ha seguito la pratica da vicino. "Dopo l' espletamento della gara di appalto per l' escavazione del porto -ha spiegato l' ingegnere Foti- erano necessari dei pareri da parte dell' Assessorato Territorio ed Ambiente. L' iter adesso sembra finalmente in discesa e crediamo che entro qualche mese si possa provvedere al dragaggio del porto canale con il prelevamento dei fanghi, che do po la loro caratterizzazione, andranno conferiti nella cosiddetta colmata B".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook