RIFIUTI

La Trapani Sud assorbirà i 324 netturbini dell'Ato

di

TRAPANI. Svolta significativa nell' Ato Tp 2, gestito da Belice Ambiente. I 324 dipendenti, se il giudice di Sciacca non decreterà nel corso dell' udienza di domani il fallimento della società, possono trasferirsi nella Srr Trapani Sud, costituita dagli 11 comuni-soci della Belice Ambiente. Venerdì scorso lo strappo dall' Ato Tp2.

In mattinata si è svolta l' assemblea dei sindaci che hanno approvato il piano d' ambito della Srr Trapani Sud, nel pomeriggio il consiglio di amministrazione della Srr, composto dal presidente, il sindaco di Santa Ninfa Giuseppe Lombardino e dai consiglieri Giuseppe Castiglione, sindaco di Campobello e dal sindaco di Petrosino, Giuseppe Giacalone, ha approvato l' atto trasmesso dall' assemblea che in serata, con una Pec, è stato trasmesso al dipartimento dell' energia della regione siciliana che dovrà dare il via libera. Una formalità che si spera arrivi nel più breve tempo possibile.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X