SERIE B

Trapani, Guerrieri: «Cosmi e Paleari sono due maestri»

di

TRAPANI. «Impressioni positive». Sono quelle che dichiara di avere avuto il portiere Guido Guerrieri nel momento in cui ha messo piede a Spiazzo, in Trentino Alto Adige, sede del ritiro per campionato del Trapani. «Impressioni positive» che riguardano, in particolare, il tecnico Serse Cosmi ed il preparatore dei portieri Franco Paleari.

«Il mister? Non lo conoscevo personalmente - afferma il giocatore -, ma in questi giorni ho potuto ammirare un bravo allenatore e una gran bella persona». Delpreparatore dei portieri afferma di avere apprezzato come stia «curando anche la parte atletica» dei giocatori in gruppo che svolgono ilsuo stesso ruolo: l' esperto, Simone Farelli e i giovani: Riccardo Ferrara e Fabio Loliva.

«Ci segue in tutto e cura tanto la parte tecnica in porta - ribadisce Guerrieri parlando di Paleari -. Meglio di così non potevo davvero trovare». La Lazio, che ripone grande fiducia nel portiere nato a Roma il 25 febbraio 1996,conta molto sul fatto che a Trapani possa continuare il suo percorso di crescita in modo da ritrovarselo più in là pronto per la prima squadra.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook