COMUNE

Alcamo, termina l'emergenza rifiuti in città

di

ALCAMO. I rifiuti. La rete idrica che fa acqua - e non è un eufemismo - da tutte le parti. Innumerevoli i dissesti stradali. Ad Alcamo l' emergenza rifiuti, che comunque in queste ore si sta attenuando come tiene a rassicurare la nuova amministrazione comunale, non rappresenta l' unico problema.

L' assessore Roberto Russo, che ha tra le sue deleghe anche quelle all' Ambiente e ai Lavori pubblici, conferma la necessità di avviare immediatamente lavori manutentivi a cominciare dalla riparazione delle rete idrica, in considerazione delle numerose perdite d' acqua presenti da troppo tempo in tutto il territorio. Disservizi, attualmente, si verificano in tal senso anche ad Alcamo Marina dove non tutte le fontanelle pubbliche funzionano, essendosi bloccata la fornitura dell' acqua. "A partire da questa settimana - annuncia l' assessore - dovremmo riuscire ad ottenere lo sblocco della spesa per avviare anche questi lavori di manutenzione improrogabili". Il Comune inoltre, da quasi due mesi tiene chiuso il parcheggio interrato di piazza Bagolino perché, come riferisce, attende la possibilità di utilizzare 5 mila euro per riparare l' impianto elettrico.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X