L'ACCORDO

Mazara, il distretto della Pesca sbarca in Costa d'Avorio

di

MAZARA. Il Distretto della Pesca e della Blue Economy di Mazara sbarca in Costa D'Avorio, dove nascerà un organismo quasi identico che consentirà alle imprese siciliane di investire e commercializzare i loro prodotti. Sorgerà a Grand Bassam, rinomata località marittima ivoriana (già capitale fino ai primi del '900).

Sono previsti investimenti per oltre 100 milioni di dollari con la partecipazione di imprese siciliane ed ivoriane, della Banca d' Africa e dell' Unione Europea. Il ministro Adjoumani ed il Presidente Tumbiolo hanno definito nella sede del ministero della Pesca, ad Abdjan, l' agenda e la tabella di marcia, ala presenza dell' Ambasciatore d' Italia in Costa d' Avorio, Alfonso Di Riso, e del Console della Costa d' Avorio in Sicilia, Ferdinando Veneziani.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X