INDAGINI

Intimidazione a Trapani, incendiata l'auto di un agente penitenziario

di

TRAPANI. Sembra avere i contorni di una vera e propria intimidazione l' attentato incendiario subito da un agente di polizia penitenziaria, in servizio alle carceri di San Giuliano di Trapani. La scorsa notte, la sua auto è stata data alle fiamme.

L' allarme è scattato intorno alle due in via Abruzzo, nelle adiacenze del popolare quartiere Sant' Alberto, nell' immediata periferia del capoluogo. Un abitante della zona ha notato l' auto avvolta dalle fiamme ed ha subito telefonato al 115.

Sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale che hanno provveduto a domare il rogo e gli agenti della Squadra volante, impegnati nei servizi di controllo del territorio predisposti dal questore Maurizio Agricola per prevenire e reprimere gli episodi di microcriminalità.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X