L'ALLARME

Campobello, torna in azione la "banda dello specchietto"

di

CAMPOBELLO DI MAZARA. Dopo un periodo di quiete, ma forse soltanto apparente, torna in azione la cosiddetta "Banda dello specchietto". Questa volta, i componenti della gang di truffatori hanno tentato di colpire a Campobello di Mazara.

A lanciare l'allarme è il comandante della polizia municipale Giuliano Panierino: "È stata segnalata - dice - una BMW 330, colore argento, che circola a Tre Fontane cercando di truffare gli automobilisti con il trucco dello specchietto rotto. La targa contiene queste lettere e numeri DZ16".

Il modus operandi è sempre lo stesso. I truffatori hanno già lo specchietto del lato sinistro rotto . Nelle strade più trafficate uno si nasconde dietro le macchine parcheggiate e quando passa qualcuno vicino gli da un colpo di martelletto sullo specchietto destro senza farsi vedere.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook