SERIE B

Trapani, si apre la «caccia» ad un attaccante

di

TRAPANI. Torna a farsi calda la pista che porta il direttore sportivo del Trapani Daniele Faggiano sulle tracce della "Zanzara" Giuseppe De Luca, classe 1991, l' attaccante che è rientrato all'Atalanta dal prestito al Bari. Con i "galletti" De Luca ha segnato 7 gol e giocato complessivamente, tra campionato e playoff, 35 partite. Il ritorno alla "casa madre" è stato determinato dal fatto che il Bari aveva l' obbligo di riscattare il giocatore in caso di promozione in serie A. La concorrenza su De Luca rimane molto forte perché, a prescindere dall' interessamento del Crotone, che rappresenta la serie A, in lizza con il Trapani ci sarebbero Cesena e Benevento.

Faggiano, in entrata, sta lavorando molto sul fronte "attaccanti" e già in settimana dovrebbero arrivare, oltre a quelle in dirittura d' arrivo, importanti novità. Nel "mazzo" ci sono tanti nomi, da quelli più "freschi" di Samuele Longo, classe 1992, e Osarimen Giulio Ebagua, classe 1986, a quelli già fatti da diversi giorni come Andrea Ferretti, classe 1986. Negli ultimi due anni, col Pavia, in Lega Pro, Ferretti ha realizzato 32 gol complessivi, 16 per stagione ed è un giocatore che Faggiano segue da quando è tornato in Italia dopo un' esperienza triennale in Inghilterra con il Cardiff City e con lo Scunthorpe United.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X