COMUNE

Alcamo, scatta il «toto presidente» per il Consiglio comunale

di

ALCAMO. Si dovrà attendere fino a lunedì 11 luglio, per conoscere ufficialmente il nome del nuovo presidente del consiglio comunale di Alcamo e per assistere al solenne giuramento del nuovo sindaco Domenico Surdi dinanzi al massimo consesso civico. E' stata convocata ieri per quella data con appuntamento alle ore 18, infatti, dal presidente del consiglio comunale uscente Giuseppe Scibilia, la prima seduta consiliare a seguito delle elezioni amministrative che si sono concluse lo scorso 19 giugno con il ballottaggio e quindi con l' elezione di Surdi con quasi il settantacinque per cento dei voti ottenuti. Il consiglio comunale è in larga parte pentastellato, come il nuovo sindaco.

Ben quattordici, infatti, i consiglieri in rappresentanza del Movimento 5 Stelle alcamese, avendo ottenuto il premio di maggioranza. Il più votato in assoluto è stato Vittorio Ferro (1.145 voti), già esponente della locale associazione "Elica" oltre che del movimento civico "Il Popolo Alcamese si ribella".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X