EMERGENZA

Triscina e Selinunte invase dai rifiuti. Il sindaco: siamo esasperati

di

TRAPANI. Castelvetrano, Selinunte, Triscina e molti comuni belicini "invasi" da diversi giorni da enormi cumuli di rifiuti. Cassonetti stracolmi, rifiuti organici disseminati in giro perché cani e gatti rovistano nei contenitori; gente incivile che abbandona ovunque frigoriferi e materassi che fanno da cornice ad un "quadro" che appare desolante e squallido.

Ancora una volta, in questi giorni, a residenti e turisti che vivono il territorio belicino, ricco di bellissime opere architettoniche e di luoghi suggestivi, viene mostrata nella sua interezza lo sfascio della gestione della raccolta dei rifiuti. La spazzatura non risparmia nessun angolo del territorio, neanche la zona del parco archeologico o del centro storico. I turisti che girano in questi giorni per il territorio castelvetranese fanno le fotografie alla "munnizza" e poi commentano sui social.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook