L'IDEA

Rifiuti, il comune di Trapani rilancia con un nuovo progetto

di

TRAPANI. E' la realizzazione di un "dissociatore molecolare al plasma" l' idea del Comune per risolvere il problema dei rifiuti nel Trapanese. Si tratta di un impianto che elimina i rifiuti senza contaminare l' ambiente e, per di più, producendo del materiale che potrebbe anche essere riutilizzato dalle aziende.

Un' opportunità che l' amministrazione comunale non vuole lasciarsi sfuggire e, per questo motivo, Giuseppe Licata, l' assessore all' Ambiente, ed il sindaco Vito Damiano, hanno chiesto al dirigente generale dell' assessorato all' Energia e Servizi della Regione, comunicandolo la propria intenzione anche al dirigente del dipartimento Energia ed al dirigente del dipartimento Acqua e Rifiuti, l' istanza per l' ottenimento del nulla osta preliminare per dotare il Comune di Trapani di un dissociatore molecolare al plasma, per la completa eliminazione di rifiuti solidi urbani, rifiuti speciali e rifiuti tossici.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X