RACCOLTA

Rifiuti, mezzi in attesa per ore: è emergenza a Trapani

di

TRAPANI. Mezzi incolonnati per diverse ore, anche oltre la chiusura, davanti alla discarica di contrada Borranea, in attesa di poter scaricare. Ed i parlamentari all' Ars dei 5 Stelle Palmeri, Foti e Trizzino, la parlamentare alla Camera Claudia Mannino e l' europarlamentare Corrao chiedono di conoscere la quantità di rifiuti conferiti, Comune per Comune e giorno per giorno, a partire dal 15 giugno, ma anche le criticità che hanno rallentato, in questi giorni, il conferimento e lo stato di avanzamento dei lavori di manutenzione straordinaria all'impianto di trattamento mec canico dei rifiuti.

Il tutto mentre il parlamentare regionale Mimmo Fazio chiede al prefetto Leopoldo Falco, di convocare una riunione per discutere dell' emergenza. Affinché «tutti gli attori di questa complessa vicenda possano confrontarsi ed individuare un percorso che, pur nell' emergenza, scongiuri la crisi, che oltre ad ulteriori disservizi e cumuli di rifiuti nelle strade, provocherebbe un irreparabile danno all' economia turistica e all' immagine del nostro territorio». Per Fazio, infatti, "i segnali che giungono dai sindaci e dalle società che gestiscono discariche ed impianti di trattamento dei rifiuti, lasciano intravedere che una ennesima "crisi" è alle porte".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook