ARRESTO

Marsala, aggredisce un camionista e poi i poliziotti: in manette

di

MARSALA. Pregiudicato marsalese arrestato dalla Polizia per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e minacce aggravate. È Giovanni Cusenza, 38 anni,con precedenti penali, che nella primissima mattinata di domenica si è reso responsabile di un grave episodio di violenza ai danni del conducente di un furgone, aggredendolo a calci e pugni.
A togliere dalle grinfie del Cusenza il malcapitato è stato un agente della Polizia di Stato, in servizio presso il Commissariato di via Verdi.
L' agente, anche se libero dal servizio ha esitato ad intervenire per sottrarre il malcapitato conducente del furgone all' ira del Cusenza che, per tutta risposta ha cominciato ad inveire contro il poliziotto prima investendolo di invettive e successivamente profferendo al suo indirizzo pesanti minacce,armandosi per altro di pietre che avrebbe minacciato di tirare all' indirizzo del poliziotto.
Cusenza ha desistito da quest' ultimo intento e si è alla fine allontanato dal bar, grazie all' opera dissuasiva dell' agente di polizia. Ma le cattive intenzioni contro il poliziotto non si sono esaurite qui.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X