SERIE B

Trapani, la partenza di Perticone lascia un buco

di

TRAPANI. L' addio di Perticone, certamente fra i migliori dell' ultimo anno, spingerà il Trapani a guardarsi intorno per sistemare il reparto arretrato. Il difensore milanese ha garantito infatti un rendimento costante ed estremamente positivo soprattutto nella prima fase della stagione in cui è apparso senza dubbio il più in forma. L' identikit del nuovo innesto sarà probabilmente abbastanza simile, per caratteristiche e qualità, a quello dello stesso Perticone anche se ancora di trattative avvia te, da questo punto di vista, pare non ce ne siano.

Proprio sul caso Perticone è intervenuto ieri pubblicamente il direttore sportivo Daniele Faggiano che ha voluto puntualizzare alcuni aspetti relativi al mancato rinnovo del difensore, il cui contratto è in scadenza il 30 giugno prossimo e che adesso pare essere diretto verso Cesena. «Non c' è nessuna questione economica - ha precisato il diesse del Trapani - ma esclusivamente una scelta di vita, per avvicinarsi a casa, e professionale». «Siamo tutti dispiaciuti -ha poi aggiunto Faggiano - perché Romano è un professionista serio, che fino all' ultimo giorno in cui ha vestito la maglia granata ha dato un contributo fondamentale alla nostra causa, senza mai far nemmeno cenno alla questione del rinnovo contrattuale».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook