SINDACATO COISP

Pochi poliziotti a Marsala: «È vera emergenza»

di

MARSALA. Usa toni forti il sindacato di polizia Coisp per sollevare il problema della carenza di uomini e mezzi al Commissariato di Marsala. Una denuncia che arriva dopo gli ultimi trasferimenti di personale disposti dal ministero dell' Interno, ma che a Capo Boeo non ha prodotto effetti. Nessun poliziotto in più. "Marsala - scrive il Coisp è la quinta città della Sicilia per popolazione ed estensione territoriale con le sue 108 contrade.

Il Commissariato, rispetto ad un organico di 67 unità previste da una tabella risalente a 26 anni fa, quindi da aggiornare, ha un organico di 52 unità, di cui 4 pensionamenti entro l' anno e 4 unità di personale civile". Quindi, 19 unità in meno rispetto agli anni '90. Per il sindacato di polizia sono "tantissimi", soprattutto se si considera che l' ufficio di polizia "gestisce, fra l' altro, anche i servizi fissi al Palazzo di Giustizia che impiega 2 unità di personale al giorno". A ciò bisogna aggiungere il "servizio quotidiano di volante, gli uffici denunce, passaporti e porto d' armi, i servizi allo stadio, le manifestazioni, etc.".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X