LEGALITA'

Via alla mietitura del grano nei campi sequestrati nel Trapanese

di

TRAPANI. Una manifestazione pubblica, indetta da Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, accompagnerà le operazioni di mietitura del grano duro rimasto indenne dopo gli incendi dolosi che nei giorni scorsi hanno quasi interamente distrutto i campi di contrada Sarbucia-Formosa sequestrati dal Tribunale di Trapani - Sezione Misure di Prevenzione - a Vito Marino nel luglio del 2015.

Marino è attualmente ricercato per la condanna all'ergastolo pronunciata dalla Corte di Assise di Appello di Milano a proposito del triplice omicidio della famiglia Cottarelli, Angelo,la moglie Marzenne ed il figlio Luca di 17 anni, compiuto a Brescia nel 2006. Una strage che, secondo l' accusa, si inserisce all'interno di un contesto malavitoso.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X