TRIBUNALE

Furto all'impresa Superbeton: il giudice assolve 4 marsalesi

di

MARSALA. Il giudice monocratico Ernesto Vallone ha assolto dall' imputazione di furto quattro marsalesi accusati di essersi impossessati, nel 2011, in contrada Perino, di un vecchio autocarro e di una cisterna metallica dell' impresa "Superbeton".

I quattro assolti sono Aurelio Bontempo, Mario Maltese, Giuseppe Ferrara e Antonino Sciacca. Nelle loro arringhe, gli avvocati difensori (Vito Cimiotta, Federico Sala, Francesca Lombardo e Antonella Milazzo) hanno spiegato che i quattro imputati erano convinti che si trattava di "vecchi beni in abbandono".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X