PLAY OFF

Trapani, la carica di Faggiano: «Bisogna crederci, in casa si può fare l' impresa»

di

TRAPANI. «Crederci, crederci, crederci fino alla fine». È il ritornello di casa granata dove, se da un canto, la ripresa della preparazione sul piano fisico è iniziata ieri pomeriggio, all'ormai consueto orario delle 18, dall' altro lato il lavoro sul piano mentale è già cominciato fin dal rientro negli spogliatoi dopo la «scoppola» dell'Adriatico ad opera del Pescara nella finale di andata dei play-off per la promozione in serie A.

«Il 2-0 è un risultato pesante ma possiamo ribaltarlo», afferma, convinto, il direttore sportivo Daniele Faggiano, per il quale «nulla è perduto» e sarà possibile ribaltare la sconfitta ed il punteggio nella partita di ritorno, che si giocherà giovedì sera (inizio 20,30) al Provinciale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook