INFRASTRUTTURE

Castellammare, altro stop alla messa in sicurezza del porto

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Ancora uno stop ai lavori di messa in sicurezza del porto di Castellammare. Questa volta arriva dal Dipartimento regionale delle Infrastrutture che per «grave inadempimento dell'impresa esecutrice dei lavori», ha rescisso il contratto con la Kostruttiva.

Nel 2016 il Genio Civile ha chiesto alla Kostruttiva di rielaborare i calcoli perchè quelli presentanti non erano conformi alle normative tecniche vigenti e ha invitato ad eseguire i lavori di messa in sicurezza per le opere portuali, cosa che l'impresa non avrebbe fatto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook