LA STORIA

Trapani, il tifo arriva in Norvegia: pagina Facebook di un gruppo di fans

di

TRAPANI. Alzi la mano chi si ricorda di quei sette norvegesi che animarono la tribuna durante la sfida playoff vinta contro l’Avellino nella stagione 2010/2011 (3-1 dts).

Molti, se non tutti. Sette norvegesi amanti del calcio, tutti insegnanti di una scuola di Larvik, a Trapani per un viaggio-studio, con le spalle un po’ arrossate e le lettere granata che formano la parola Trapani tatuate sul petto, acquistarono il loro biglietto e cantarono a squarciagola fino a perdere la voce.

Quel giorno movimentarono la tribuna con le loro coreografie. E oggi sono rimasti legati al Trapani, continuando a seguirne le gesta. Tanto affezionati da aver creato anche un’apposita pagina Facebook.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook