L'ANNUNCIO

Pinotti: i bersaglieri di Trapani a protezione dei lavori in una diga in Iraq

TRAPANI. Sono oltre 70 mila i bersaglieri arrivati a Palermo da ogni parte d'Italia per partecipare al sessantaquattresimo raduno nazionale. «Una giornata ancor più festosa - ha detto il ministro della Difesa, Roberta Pinotti presente tra le autorità - per il ritorno in Italia del marò Girone».

Il ministro ha poi rivolto un saluto e un ringraziamento al sesto reggimento bersaglieri di Trapani che tra qualche giorno andranno a proteggere i lavori della diga di Mosul in Iraq. Al raduno partecipano anche il capo di Stato maggiore dell'Esercito Danilo Errico il presidente nazionale bersaglieri, gen. Catali e il sindaco di Palermo, Orlando.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X