SERVIZI

Manca il postino da 2 mesi, disagi a Pantelleria

di

PANTELLERIA. Da due mesi circa uno dei sei portalettere di Pantelleria è in malattia e è non stato ancora sostituito creando grandi disagi a chi vive sull' isola. A segnalarlo è il segretario generale Uil Poste Trapani Giuseppe Rallo, che chiede "l' immediata sostituzione dell' impiegato con un' unità di scorta, ovvero con il personale assunto dalle Poste a tempo determinato proprio per far fronte alle emergenze e alle necessità che si presentano, di volta in volta, sul territorio provinciale".

"Negli ultimi 15 giorni - aggiunge Rallo - si sono accumulati circa 200 chili di posta in giacenza, poiché se prima si era sopperito alla mancanza del portalettere tramite lo straor dinario, a un certo punto non è stato più possibile poiché i portalettere hanno aderito allo sciopero dello straordinario. E' necessario intervenire immediatamente per non creare ulteriori disagi alla popolazione pantesca". Non è andata meglio in un' altra zona dove la settimana scorsa è stata assente per ferie un' altra postina e non è stata sostituita.Ma la situazione del recapito a Pantelleria è più grave di quello che è possibile immaginare.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X