IL CASO

Castelvetrano, le imprese pagate in ritardo

di

CASTELVETRANO. Battono cassa le aziende che hanno lavorato peri il comune di Castelvetrano. Diverse ditte sono in attesa delle pagamento delle fatture addirittura dal luglio del 2015. Alcune imprese vanterebbero crediti per oltre 100 mila Euro, con punte anche di 200 mila Euro.

"Siamo in difficoltà- afferma F. V titolare di una società di servizi- la mancanza di liquidità del comune dovuta anche ai mancati trasferimenti regionali- ci sta crando molte difficoltà. I lavori sono stati eseguiti e consegnati, le tasse e i contributi pagati e soldi ancora niente. Gli acconti non risolvono il problema". Sono diverse le aziende che attendono di essere pagate.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X