COMUNE

"Sosta selvaggia" a Valderice, consiglieri all'attacco

di

VALDERICE. E’ polemica a Valderice e nella località balneare di Bonagia per la riduzione del numero delle strisce blu e per la conseguente presunta sosta selvaggia. In un documento dei ”Popolari per Valderice” a firma del consigliere Giuseppe Parrinello infatti si fa evidenziare ”il fallimento dei parcheggi a pagamento” attivati dall’attuale amministrazione guidata dal sindaco Girolamo Spezia. ”Dopo la sospensione del servizio degli accertatori del traffico dai primi di marzo- è scritto tra l’altro nel documento- l’attività è ripresa con la riduzione del personale e delle zone perlustrate dopo che il sindaco sei mesi fa ha sbandierato ai quattro venti che le strisce blu avrebbero reso Valderice una paese europeo,mentre invece si è ritornati alla sosta selvaggia non essendoci in gran parte del paese nè la vigilanza degli accertatori della società nè quella dei vigili urbani”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X