BENI CULTURALI

Archeologi canadesi «scavano» a Pantelleria

di

PANTELLERIA. E' stata approvata dalla soprintendenza ai beni archeologici di Trapani una convenzione con gli archeologi dell' Università canadese di Brock di S. Caterines nell' Ontario. L' accordo sarà ora inviato all' assessorato ai Beni Culturali delle Regione Siciliana per la definitiva approvazione.

"Lo scavo sarà fatto al lago di Venere - dice la dottoressa Rossella Giglio, responsabile del settore Beni Archeologici della Soprintendenza di Trapani - dove gli archeologi canadesi già da tre anni stanno facendo indagini".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook