Trapani, imposte comunali adesso anche a rate

di

TRAPANI. Rateizzazione delle imposte. Ma anche mediazione, interpello e ravvedimento operoso. Sono gli strumenti approvati dal consiglio comunale, nel corso dell’ultima seduta dell’assemblea di Palazzo Cavarretta. Di fatto sono stati uniti due regolamenti, vecchi di quasi 15 anni, anche grazie alle nuove normative vigenti.

Il nuovo regolamento, redatto dagli uffici dell’assessorato al Bilancio guidato da Piero Spina, in totale prevede 39 articoli. E fra gli strumenti introdotto c’è il reclamo obbligatorio; l’istituto della mediazione; l'interpello; diverse ipotesi di rateizzazione degli avvisi di accertamento e degli importi iscritti a ruolo; varie agevolazioni e riduzioni per i cittadini ed i diritti e l' assistenza per il contribuente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook