SELINUNTE

Castelvetrano, l' antica ferrovia da recuperare

di

CASTELVETRANO. L' Associazione TRENO D.O.C., in collaborazione con il Comune di Castelvetrano, organizza per il prossimo 21 maggio alle ore 16 presso 'L' Auditorium Ninni Fiore un incontro sulla "ridotta" di Castelvetrano, la ferrovia che ha fatto la storia di questa Città e che ha tutte le caratteristiche per rinascere come "Ferrovia di Selinunte", una ferrovia turistica unica al mondo.

In questa occasione alcuni filmati storici, due dei quali assolutamente mai proiettati pubblicamente, mostreranno le caratteristiche di unicità della linea a scartamento ridotto che univa Castelvetrano a Porto Empedocle passando per Selinunte, Menfi, Sciacca, Ribera, e l' attività del deposito locomotive di Castelvetrano, in cui convivevano le locomotive ed i rotabili a scartamento ridotto ed a scartamento ordinario.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook